Endodonzia

Che cos’è l’endodonzia?

L’endodonzia è una branca dell’odontoiatria che si occupa del trattamento dei canali radicolari dei nostri denti. trattando i tessuti molli del dente. I nostri denti sono costituiti da tessuti duri come smalto, dentina e cemento e tessuti molli come la polpa dentale. La polpa dentale è permeata di fibre nervose, ad es. è una combinazione di nervi, vasi sanguigni e altri tessuti di supporto che nutre il dente, lo protegge da effetti dannosi e dà una sensazione (caldo, freddo, dolore, morso, ecc.). La polpa si trova all’interno denti, sotto lo smalto e la dentina, in una combinazione complessa e difficile da raggiungere di corona e radice spazio e canali.

La terapia canalare è la procedura più comune utilizzata per l’endodonzia. Trattamento dell’infiammazione dentale comporta la rimozione del nervo dentale e la pulizia completa del canale radicolare completo. Dopo la disinfezione dei condotti, il riempimento dei condotti con otturazioni permanenti viene eseguito per prevenire quelli futuri penetrazione di batteri all’interno della radice.

Endodonzia come parte della medicina dentale

L’estrazione del dente è all’ultimo posto! L’obiettivo della terapia endodontica come parte della medicina dentale è curare un dente in modo che venga conservato a lungo perché ogni dente conservato è molto importante e può esserlo cruciale per il recupero di altri denti persi. Se il trattamento fallisce e c’è un processo patologico sull’osso in questo caso il trattamento può essere ripetuto. È in corso un audit endodontico che include rimuovere il vecchio riempitivo dal canale, ripulirlo e riempirlo. Se il controllo non mostra neanche risultato soddisfacente, il dente può essere trattato chirurgicamente con un’apicotomia. L’apicotomia è chirurgica una procedura per rimuovere la punta della radice del dente per eliminare il processo infiammatorio.

Servizi di endodonzia

Procedura per il trattamento endodontico dei denti:

  • rimozione del nervo dentale
  • pulizia accurata al’intero canale radicolare
  • riempimento del condotto con otturazioni permanenti per impedire ai batteri di penetrare nel futuro l’interno della radice

Utilizziamo materiali speciali e posizionamento elettronico per il trattamento endodontico punta del canale radicolare, rilevatori di ingresso specifici per canale, determinazione radiologica il loro numero e posizione, nonché la pulizia e il trattamento meccanici delle pareti del canale.

Il dolore che si verifica immediatamente dopo il riempimento del condotto è normale e transitorio.

Esistono due opzioni per eseguire l’endodonzia

  • La prima opzione è aprire la camera della polpa e posizionare il rimedio dopo alcuni giorni nervo morto.
  • Un’altra opzione è quella di rimuovere (con anestesia) la polpa nello stesso giorno senza estrazione del nervo.

Alcuni denti sono a radice singola mentre altri sono a radice multipla. I denti a radice singola hanno il più delle volte uno o due canali radicolari, mentre i denti multiradice di solito ne hanno tre o quattro. È importante trovare tutti i condotti, pulirli e disinfettali correttamente in modo che non si verifichino nuove infiammazioni.

Dopo aver pulito i canali con tecniche manuali o meccaniche, i canali vengono riempiti con una sostanza sostitutiva che impedisce ai batteri di penetrare nel dente e causare nuove infezioni. Dopo aver terminato la terapia, imaging di radiografia di controllo. Se tutto va bene, si può iniziare a creare un nuovo riempimento (riempimento) o corone, a seconda delle condizioni del dente.

I richiedenti di servizi endodontici sono tutti coloro che presentano uno dei seguenti sintomi:

  • dolore pulsante (più pronunciato di notte, sentendosi come se stesse “battendo il cuore”)
  • dolore morso
  • sensibilità dei denti al cambiamento di temperatura
  • l’apparizione del gonfiore
  • fistola purulenta all’apice della radice del dente visibile nella radiografia

Il dolore non è sempre un sintomo necessario dello sviluppo di un’infezione alla polpa che può causare infiammazione all’interno dell’osso area della radice del dente (granuloma).

Il granuloma non rilevato e non trattato può riposare o crescere senza sintomi importanti, mentre in alcuni d’altra parte, si manifesta con forte dolore con gonfiore, suggerendo un processo periapicale acuto.

Se senti una maggiore sensibilità dei tuoi denti, avrai la migliore opportunità di parlare con i nostri medici c’è bisogno di una terapia endodontica.

Quando è richiesto il trattamento dentale?

Il trattamento con gli aghi (endodonzia) è richiesto in casi in cui la carie influisce anche sulla polpa (nervo) del dente. Quindi è necessario rimuovere la carie e polpa, ed iniziare il processo di guarigione. Il processo di guarigione prevede la pulizia, l’espansione e il riempimento del canale. Una volta completato il processo di guarigione, viene creato un riempitivo composito o una protesi di sostituzione, a seconda delle condizioni del dente.

Come si presenta la procedura di trattamento dentale?

Per completare il trattamento, è necessario è principalmente quello di aprire il dente e rimuovere il nervo infetto (polpa del dente), pulire i canali radicolari e riempire il canale pulito con materiale artificiale che impedirà ai batteri di progredire.

Dopo che i canali sono stati riempiti di plastica, di solito viene eseguito un riempimento (riempimento), ma se la maggior parte dei denti è affetta da carie, quindi è possibile creare una protesi sostitutiva come l’intarsio, onlaya o overlaya e in alcuni casi è richiesta una corona dentale. Il trattamento da solo è un trattamento completamente indolore e i pazienti non devono temere il dolore. Il trattamento è comodo e non invasivo.

Il dente fa sempre male quando il nervo è infiammato?

Il dolore come sintomo non si verifica necessariamente quando si verifica a infiammazione della polpa dentale. La polpa dentale (nervo) può essere infettata senza la comparsa del dolore come sintomo.

In questo caso, l’infezione può causare un granulo, cioè un’infiammazione dell’osso sotto la radice del dente. Il granulo può rimanere fermo o crescere nel tempo senza che il paziente presenti sintomi oppure i sintomi sono così deboli che il paziente non nota il problema. Se il granulo tende a crescere, può svilupparsi in un processo periapicale acuto che porta con sé grande dolore e gonfiore, e a volte causa fistola (una formazione bianca simile al brufolo purulento che si verifica su la radice del dente).

Contatta il nostro team di esperti

Informazioni dettagliate e la consulenza sui vari trattamenti nell’area L’Endodonzia che offre Policlinico dentale Bičakčić, situato in via Marsala Tita 7, 71000 Sarajevo, Bosnia e Erzegovina, puoi ottenere chiamando il numero di telefono: +387 33 208 288 e +387 33 550 550 o attraverso richiesta diretta all’indirizzo di posta elettronica info@bicakcic.com.

CONSULTAZIONI D’ORDINE

    Si prega di segnare la data del vostro arrivo

    Accetto le regole generali sulla privacy dei dati

    PRIMADOPO